Home Breakcrum Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita

Le presenti condizioni generali di vendita  disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati su www.dissensi.it

 

Identità del fornitore
L'azienda fornitrice degli articoli commercializzati sul sito www.dissensi.it, oggetto degli ordini, è  Dissensi Edizioni.
Indirizzo:
Via Verdi 118, Viareggio LU
email: info@dissensi.it
Tel: 0584 630980
Fax: 0584630980 
P.IVA 06675521212

 

Il sistema di pagamento
Dissensi edizioni  propone diverse modalità di pagamento che potranno essere scelte liberamente: 
carta di credito, carta prepagata, pagamento alla consegna,bonifico anticipato.

 Con la carta di credito, sarà sufficiente inserire i dati negli appositi spazi previsti dal sistema paypal.

Verificare che i dati inseriti siano effettivamente corretti (data di scadenza, numero): il pagamento non sarà accettato in caso di errato inserimento dei dati.

 

La sicurezza del pagamento con la carta di credito
L'acquisto dei prodotti può essere effettuato tramite il servizio Paypal, consente di effettuare il pagamento on-line tramite carta di credito VISA  o MasterCard.
Il sistema Paypal prevede l'inserimento da parte del cliente di alcuni dati personali, utilizzati da Paypal per i controlli necessari all'autorizzazione del pagamento online.

 

Bonifico Bancario Anticipato: 

In tal caso l'ordine sarà preparato o prodotto solo dopo il ricevimento della contabile bancaria.
La merce viene allocata per 3 giorni lavorativi, trascorsi i quali l'ordine viene ritenuto nullo senza preavviso e la merce viene nuovamente messa a disposizione del magazzino, se non viene inviata la ricevuta via fax o via mail,  se non viene dato alcun cenno di conferma dell'ordine. 
le coordinate bancarie per il bonifico:

Beneficiario : Dissensi Edizioni Creativa
- IBAN IT IT36G0760103400000006576298

 

Richiesta fattura
Il documento fiscale sarà inviato in formato cartaceo contestualmente al pacco contenente i prodotti acquistati.

 

Le modalità di trasporto e consegna

 Dissensi Edizioni  e i suoi partners hanno predisposto un sistema di gestione del magazzino affinché, dal momento dell'ordine all'evasione dello stesso, non intercorrano più di 12 ore.
L'orario di consegna del corriere avviene dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00.
Gli ordini ricevuti sabato e domenica verranno processati il lunedì successivo; gli ordini ricevuti durante i giorni festivi saranno evasi il giorno lavorativo successivo.
Le consegne  avranno indicativamente la seguente tempistica (dal momento della presa del corriere): entro 24 ore per tutta Italia escluse Sardegna, Sicilia e isole minori, per le quali la consegna è prevista entro 48 ore.

Il corriere incaricato effettuerà due tentativi di consegna durante l'arco della giornata, qualora non trovasse nessuno in casa lascerà un biglietto di avviso di mancata consegna che conterrà un recapito telefonico al quale rivolgersi.
Inoltre grazie al tracking online sarà possible verifiicare in ogni momento lo stato dell’ordine.
Il costo dei trasporti è variabile in base alla destinazione e al peso. In fase di ordine (prima della conferma finale di acquisto) sarà possibile visionare i relativi costi di spedizione.

Contestazioni e Reclami 
Eventuali richieste di informazioni o reclami possono essere inviate per iscritto all’indirizzo: redazione@dissensi.it 

 

Garanzie dei prodotti

Nel caso in cui, si verifichi che il prodotto sia difettato ed inadeguato al consumo, si prega di rinviarcelo (la quantità rimanente) dopodichè noi provvederemo a verificare tale difetto e nel caso in cui venga confermato, provvederemo ad inviarvelo nuovamente. Nel caso in cui, si verificasse la non disponibilità di tale prodotto, provvederemo tramite bonifico bancario (alle coordinate da voi indicate nel documento di reclamo) alla restituzione dell'importo di tale prodotto.

Legge applicabile
Tutti i contratti conclusi si intendono perfezionati in Italia e sono sottoposti alle leggi italiane che regolano il commercio a distanza, in particolare la legge 675/96 e il decreto ministeriale 185/99.